Accedi al sito
Serve aiuto?

Ing. Sergio Scardia

Laurea in Ingegneria Civile, indirizzo Edile - Università degli studi di Perugia
Titolo della Tesi - “Piani di disinquinamento acustico del territorio: indagini fonometriche e caratterizzazione delle sorgenti di rumore”.


È
iscritto
  • all’ordine degli Ingegneri della Provincia di Lecce.
  • nell’elenco dei “TECNICI COMPETENTI IN ACUSTICA” della Regione Puglia, ai sensi della Legge. 26/10/95 n° 447, art. 2, comma 6, 7 e 8.
  • nell’elenco dei periti del Tribunale Civile di Lecce
  • nell’elenco dei tecnici accreditati per il rilascio dell’attestato di certificazione energetica degli edifici della Regione Puglia
  • nell’elenco dei tecnici autorizzati VVF al rilascio delle certificazioni previste dalla Legge 818/84 (Prevenzione incendi)
Svolge attività libero-professionale di ingegnere.

Tra le altre sue realizzazioni ha all'attivo:
  • circa 40 valutazioni d’impatto acustico per impianti civili ed industriali, opifici, discariche, parchi eolici, etc.
  • numerose verifiche in materia di rischio prodotto dal rumore negli ambienti di lavoro,
  • numerose verifiche della  rumorosità prodotta dagli impianti elettroacustici
  • la partecipazione al piano di disinquinamento acustico della città di Lecce
  • la partecipazione alla redazione della zonizzazione acustica della città di Trani
  • numerose mappature acustiche (zona industriale della città di Brindisi, area protetta Torre Canne-Torre S. Leonardo fra le città di Ostuni e Fasano, area protetta delle Cesine nel comune di Vernole (LE))
  • la progettazione acustica dell’Auditorium del Liceo musicale Tito Schipa di Leccela progettazione acustica del conservatorio/sala congressi Radar di Monopoli;
  • la progettazione acustica dell’Auditorium del Liceo musicale Tito Schipa di Leccela progettazione acustica del conservatorio/sala congressi Radar di Monopoli;
  • la partecipazione allo studio dell’acustica architettonica del teatro Piccinni di Bari, (con l'Istituto di Fisica tecnica del Politecnico di Bari)
  • la partecipazione allo studio per la migliore localizzazione di un distretto del freddo nell’area industriale di Brindisi (Università del Salento -Brindisi LNG Spa)
  • la partecipazione al progetto di ricerca ECOURB “Analisi e modelli d’inquinamento atmosferico e termico per sistemi di ecolabeling urbano”  (Università del Salento)
  • la partecipazione progetto di ricerca ELME European Lifestyle and Marine Ecosystem (Università del Salento)
  • la partecipazione al progetto di ricerca HuReDePIS “Human Resources and Development Planning on both sides of Ionian sea” (Università del Salento)
  • la partecipazione alla redazione degli Strumenti di Pianificazione e Gestione delle aree naturali protette della Provincia di Brindisi (Comuni di Brindisi, Fasano ed Ostuni).
  • la partecipazione alla redazione degli Strumenti di Pianificazione e Gestione delle aree naturali protette della Provincia di Foggia, per i comuni di Serracapriola, Chiesti, Castelnuovo Monterotaro, Castelnuovo della Daunia, Pietra Montecorvino, Motta Montecorvino, Volturara, S.Marco la Catola, Biccari, Roseto Valfortore, Catelluccio Valmaggiore, Celle S. Vito, Faeto, Orsara di Puglia, Panni, Bovino, Delicato, Accadia, S.Agata di Puglia.
  • la partecipazione allo Studio di fattibilità per “Conservazione e valorizzazione del patrimonio naturale e della biodiversità del sistema delle gravine dell’arco jonico”, Committente Regione Puglia, Assessorato Ecologia e Ambiente.
  • la partecipazione al Programma per la valorizzazione ecocompatibile e per la qualificazione dell’offerta turistica nelle aree della costa adriatica della Provincia di Lecce, Misura denominata “Progetto pilota per l’adeguamento della strumentazione tecnico-urbanistica ed economico-programmatoria” previsto nell’ambito del PON “Assistenza tecnica” del QCS Italia Obiettivo 1, 2000-2006; COMUNI: Otranto, Melendugno, Santa Cesarea Terme, Uggiano, Giurdignano.
  • la partecipazione al Programma integrato per la riqualificazione e la valorizzazione ambientale del litorale ionico-salentino mediante interventi di riqualificazione delle aree abusive e azioni per lo sviluppo di un turismo eco-compatibile; Misura denominata “Progetto pilota per l’adeguamento della strumentazione tecnico-urbanistica ed economico-programmatoria” previsto nell’ambito del PON “Assistenza tecnica” del QCS Italia Obiettivo 1, 2000-2006; COMUNI: Nardò, Gallipoli, Porto Cesareo.
  • la progettazione e la direzione lavori di edifici civili, impianti termici, di climatizzazione e elettrici
  • la conduzione di CTU e CTP in numerosi contenziosi civili
Dal 2000 svolge attività didattica in materie del settore della Fisica Tecnica presso
  • la Facoltà d’Ingegneria dell’Università del Salento
  • il CNA di Bari per il corso di “Tecnico Competente in Acustica”
  • il Collegio dei periti Industriali di Lecce per la “Certificazione energetica degli edifici"
  • il Collegio dei Geometri di Lecce per la “Certificazione energetica degli edifici”
  • il Politecnico di Bari per cosi di formazione e perfezionamento di Tecnico competente in acustica ambientale
Site: www.ingegneriascardia.it